Chi Siamo

Alcuni   anni   fa,   dei   ricercatori   provenienti   da   esperienze   diverse   si   sono   incontrati   sulla base   del   comune   riconoscimento   che   la   società   in   cui   viviamo   è   troppo   esteriorizzata, spesso    caotica    e    conflittuale,    e    soprattutto    non    aiuta    l’individuo    a    esprimere    le    sue potenzialità e a estrinsecare la sua autentica e profonda natura. Da   qui   la   spinta   iniziale   a   lavorare   per   una   società   migliore,   per   una   politica   più   giusta, per   una   convivenza   più   armonica.   Ma   dalle   successive   riflessioni   e   discussioni   è   scaturito altresì   il   riconoscimento   che   la   realizzazione   di   una   polis   “giusta”   non   può   nascere   che   da uomini   “giusti”   interiormente:   l’armonia   sociale   e   politica   non   può   che   essere   il   riflesso   di un’armonia interiore. È   maturata   così   la   convinzione   della   necessità   di   compiere   su   se   stessi   un   lavoro   di comprensione,    armonizzazione    e    autorealizzazione.    Con    questa    consapevolezza    nel solstizio   d’inverno   del   2006   è   stato   ufficialmente   costituito   il   Centro   Studi   Akropolis, inteso   come   luogo   di   ricerca   del   Sé   attraverso   lo   studio,   il   dialogo   e   la   meditazione.   Il Centro è stato poi inaugurato con una presentazione pubblica nel solstizio d’estate 2007. Questo   sito   intende   essere   uno   spazio   dove   stabilire   un’amicizia   filosofica   tra   quanti condividono l’esigenza della ricerca e della realizzazione del Sé.
“Il legislatore dovrà dividere la città in dodici zone, fissando innanzitutto il luogo sacro a Estia, a Zeus e ad Atena. Questo, chiamato Acropoli, sarà circondato di mura e da esso si irradieranno le dodici parti in cui è divisa la città e l'intera regione”. (Platone, Le Leggi)

Chi Siamo

Alcuni   anni   fa,   dei   ricercatori   provenienti   da esperienze    diverse    si    sono    incontrati    sulla base     del     comune     riconoscimento     che     la società   in   cui   viviamo   è   troppo   esteriorizzata, spesso    caotica    e    conflittuale,    e    soprattutto non    aiuta    l’individuo    a    esprimere    le    sue potenzialità   e   a   estrinsecare   la   sua   autentica e profonda natura. Da   qui   la   spinta   iniziale   a   lavorare   per   una società   migliore,   per   una   politica   più   giusta, per   una   convivenza   più   armonica.   Ma   dalle successive   riflessioni   e   discussioni   è   scaturito altresì   il   riconoscimento   che   la   realizzazione di   una   polis   “giusta”   non   può   nascere   che   da uomini      “giusti”      interiormente:      l’armonia sociale    e    politica    non    può    che    essere    il riflesso di un’armonia interiore. È      maturata      così      la      convinzione      della necessità   di   compiere   su   se   stessi   un   lavoro di        comprensione,        armonizzazione        e autorealizzazione.                Con                questa consapevolezza    nel    solstizio    d’inverno    del 2006   è   stato   ufficialmente   costituito   il   Centro Studi   Akropolis,   inteso   come   luogo   di   ricerca del    Sé    attraverso    lo    studio,    il    dialogo    e    la meditazione.   Il   Centro   è   stato   poi   inaugurato con   una   presentazione   pubblica   nel   solstizio d’estate 2007. Questo   sito   intende   essere   uno   spazio   dove stabilire     un’amicizia     filosofica     tra     quanti condividono    l’esigenza    della    ricerca    e    della realizzazione del Sé.

Chi Siamo

Alcuni   anni   fa,   dei   ricercatori   provenienti   da   esperienze   diverse   si   sono incontrati    sulla    base    del    comune    riconoscimento    che    la    società    in    cui viviamo   è   troppo   esteriorizzata,   spesso   caotica   e   conflittuale,   e   soprattutto non   aiuta   l’individuo   a   esprimere   le   sue   potenzialità   e   a   estrinsecare   la   sua autentica e profonda natura. Da   qui   la   spinta   iniziale   a   lavorare   per   una   società   migliore,   per   una   politica più   giusta,   per   una   convivenza   più   armonica.   Ma   dalle   successive   riflessioni e   discussioni   è   scaturito   altresì   il   riconoscimento   che   la   realizzazione   di   una polis    “giusta”    non    può    nascere    che    da    uomini    “giusti”    interiormente: l’armonia   sociale   e   politica   non   può   che   essere   il   riflesso   di   un’armonia interiore. È   maturata   così   la   convinzione   della   necessità   di   compiere   su   se   stessi   un lavoro   di   comprensione,   armonizzazione   e   autorealizzazione.   Con   questa consapevolezza    nel    solstizio    d’inverno    del    2006    è    stato    ufficialmente costituito   il   Centro   Studi   Akropolis,   inteso   come   luogo   di   ricerca   del   attraverso    lo    studio,    il    dialogo    e    la    meditazione.    Il    Centro    è    stato    poi inaugurato con una presentazione pubblica nel solstizio d’estate 2007. Questo   sito   intende   essere   uno   spazio   dove   stabilire   un’amicizia   filosofica tra quanti condividono l’esigenza della ricerca e della realizzazione del Sé.
“Il legislatore dovrà dividere la città in dodici zone, fissando innanzitutto il luogo sacro a Estia, a Zeus e ad Atena. Questo, chiamato Acropoli, sarà circondato di mura e da esso si irradieranno le dodici parti in cui è divisa la città e l'intera regione”. (Platone, Le Leggi)